Da soli si va veloci, insieme si va lontano.

Ho 45 anni, studi classici, laurea in Lettere moderne.
Ho lavorato nel mondo dell’editoria mentre cominciavo la mia esperienza prima come consigliere comunale, poi come assessore alla Scuola e all’Ambiente nel paese dove vivo da sempre, San Casciano in Val di Pesa.

Ho avuto l’onore di essere eletto due volte alla carica di Sindaco, dal 2009 al 2019. Mi sono occupato di tanti temi amministrativi durante gli anni da primo cittadino, in vari ruoli, sia nell’Unione del Chianti Fiorentino sia nella Città Metropolitana di Firenze, dove mi sono occupato delle deleghe alla mobilità, alla viabilità, ai lavori pubblici. Svolgo da sempre attività di volontariato per varie associazioni del territorio.

Dalla fine del 2018 sono membro della Segreteria regionale del Partito democratico come responsabile degli Enti locali. In questi mesi ho avuto anche il compito di redigere il testo di programma sul quale, a gennaio scorso, si è ritrovata la coalizione di centrosinistra a sostegno della candidatura a Presidente di Eugenio Giani.

Adesso mi candido al Consiglio regionale della Toscana per le elezioni regionali del 20-21 settembre. È un grande onore e anche una seria responsabilità; sarò il capolista nel collegio Firenze 2, un territorio molto vasto e affascinante che include il Chianti, il Mugello, il Valdarno, la Valdisieve, Fiesole e Vaglia.

Lavoro

Bandi per le imprese e accesso ai fondi europei. Formazione e accesso al mondo del lavoro per i Giovani. Crescita sostenibile e agevolazione del talento, della creatività e dell’impegno di tutte le aziende e tutti i lavoratori.

Scopri di più >

Ambiente e Territorio

Rendere la Toscana ad “emissioni zero” prima del 2030, anticipando gli accordi di Parigi. Rafforzare ed espandere l’economia circolare a partire dalla differenziazioni dei rifiuti. I nostri territori possono essere fondamentali in questo.

Scopri di più >

Scuola e Trasporti

Sostegno dell’edilizia scolastia per scuole sicure ed efficienti, anche tramite bandi e finanziamenti. Rafforzare il sistema dei trasporti per aumentare i collegamenti tra le scuole e i nostri territori.

Scopri di più >

Sanità

Continuare ad investire nei grandi ospedali e nei presidi territoriali, utilizzando al meglio le risorse europee. Sostenere la prevenzione e le associazioni di volontariato per l’erogazione di molti servizi.

Scopri di più >

Social Wall

Seguimi sui miei canali Facebook e Instagram

Restiamo in contatto

Mandami un messaggio tramite e-mail oppure seguimi e ritroviamoci sui social media.
Il tuo punto di vista è importante, ogni proposta sarà presa in considerazione perchè credo molto nel confronto.